Blog details

Gli avvocati diventano sempre più digitali

novembre 22, 2018

Cresce l’utilizzo dei servizi online da parte degli avvocati, sempre più attenti alla digitalizzazione e inclini a sfruttare le risorse messe a disposizione dalla Cassa Forense. Secondo il “Rapporto annuale sull’avvocatura italiana” realizzato dal Censis, infatti, il 91% dei professionisti appartenenti al campione intervistato ha ammesso di aver usato almeno uno dei servizi digitali.

A esprimere un giudizio positivo è il 67% degli interpellati, mentre a livello territoriale sono soprattutto gli avvocati attivi nelle regioni del Sud e Isole a mostrarsi maggiormente propensi ad accedere alle risorse online.

Secondo il report, inoltre, tra i servizi più apprezzati figurano la Banca Dati giuridica DatAvvocato e il portale di documentazione previdenziale e normativa, risorse esplorate a cadenza mensile rispettivamente dal 20,7% e dal 17,5% dei professionisti.

Anche l’area dedicata ai servizi in convenzione vanta una percentuale di connessioni mensili non trascurabile che coinvolge il 10,8% dei professionisti.

La metà degli avvocati intervistati, infine, ritiene molto efficaci le attività di comunicazione avviate dalla Cassa Forense per il potenziamento dei servizi telematici e per favorire lo sviluppo del sito ufficiale.

Fonte: pmi.it

Perchè vi parliamo di questi dati? Perchè Klosers rappresenterà invece la rivoluzione fuori dagli studi. Quando hai tanti strumenti ma non puoi fisicamente essere al Tribunale giusto, al momento giusto, Klosers ti fornisce la persona giusta per risparmiare tempo e non correre rischi.

Leave a comment